Carta Archeologica

Carte Archeologiche dell'Etruria Meridionale della Sabina e del <em>Latium.</em> Ciampino-Lago di Albano-Fascati-Monte Porzio Catone
Tavola
411
Titolo

Carte Archeologiche dell'Etruria Meridionale della Sabina e del Latium. Ciampino-Lago di Albano-Fascati-Monte Porzio Catone

Autore
Rodolfo Lanciani
Disegnatore
Rodolfo Lanciani
Datazione
1894-1906 c.
Descrizione

Abbozzo della carta archeologica dei dintorni di Roma in scala 1: 25.000. Zona: Ciampino-Lago di Albano-Fascati-Monte Porzio Catone. Le basi cartografiche alle quali il Lanciani fa riferimento sono le tavolette dell'Istituto Geografico Militare di Firenze nella prima edizione del 1877 e delle successive edizioni aggiornate del 1894, 1895, 1905 e 1906. In sovrapposizione l'autore interviene con segni e tracciati in rosso per i siti monumentali e per gli antichi tracciati stradali (v. tavv. 409-410). Si tratta di un lavoro preliminare per una carta archeologica del Suburbio e Dintorni di Roma (cfr. tavv. 412-413 di T. Ashby).

Dimensioni originali
cm. 37,5 x 41,7
Scala
1:25.000
Luogo e data edizione
Fonte

A. P. Frutaz, Le carte del Lazio, Roma 1972, III, LXXIX.4b, 411.

Nota bibliografica

A. P. Frutaz, Le carte del Lazio, I, LXXIX.4, Roma 1972, p. 165.

Note

Originale presso la Biblioteca dell'Istituto di Archeologia e Storia dell'Arte, Roma, XI, 65. La grande carta archeologica e storica del suburbio e dei dintorni di Roma è rimasta allo stato di abbozzo salvo piccoli saggi come le carte di Santo Stefano e dell'Agro di Tuscolo che il Lanciani inserisce nei suoi Wanderings in the Roman Campagna, Boston-New York 1909, pp. 159, 249. La carta viene qui riprodotta in b/n come da Frutaz.