Pianta di Roma

Pianta di Roma al tempo di Plinio
Tavola
19
Titolo

Pianta di Roma al tempo di Plinio

Autore
M.F. Calvo, T. Egnazio
Disegnatore
Disegnata da M.F. Calvo, intagliata da T. Egnazio
Datazione
1527
Descrizione

La pianta è senza titolo. Nel foglio recante la didascalia si legge: Plinius vero suis temporibus Urbem / Rhomam quattuor et triginta / portas habuisse scribit. La città entro le mura ha una forma circolare ed è disegnata con 34 porte. All'interno delle mura è rappresentata con i suoi colli e con pochi edifici. In alto a sinistra il castello ed il porto di Ostia. L'orientamento è con il Nord a destra.

Tecnica
Silografia
Dimensioni originali
cm. 42,5 x 55
Luogo e data edizione
Roma 1528
Fonte

A.P. Frutaz, Le piante di Roma, Roma 1962, II, X, 19.

Nota bibliografica

A.P. Frutaz, Le piante di Roma, Roma 1962, I, X, pp. 54.

Note

Esemplare meglio conservato è presso la Biblioteca Vaticana: R. G. Arte-archeol. Str. 469 (1).