Roma Antica

Roma Antica
Tavola
67
Titolo

Pianta di Roma Antica

Autore
Matteo Pool
Disegnatore
Matteo Pool
Datazione
XVIII sec.
Descrizione

La carta porta il titolo in basso: ROMA. La proiezione e la figurazione sono di tipo verticale con alzato dei monumenti e delle mura, orografica. Le indicazioni toponomastiche sono in parte all'interno della pianta e parte in una rubrica posta a sinistra e composta di 35 numeri e dalla forma a pilastro sormontato dalla lupa con i gemelli. L'orientamento è con l'indicazione del Nord a sinistra entro una rosa dei venti inserita in basso a sinistra. In alto da sinistra a destra sono rappresentate dentro un ampio drappeggio: figurazione di Roma (già Minerva, ora in una nicchia davanti al Palazzo Senatorio sul Campidoglio); trofeo sormontato da un'aquila; genio alato reggente un medaglione; piantine di Roma (Regia, Consularis, Imperatoria, Victa, Serva, Pontificia); stemmi dei Rioni. In basso da sinistra a destra: iscrizione Quanta olim fuerit ruina docet; scala; rappresentazione simbolica di Roma oltraggiata dai barbari; "M. Pool sculp.".

 

Tecnica
Incisione in rame
Dimensioni originali
cm. 46,2 x 61,2
Scala
Scala espressa in miglia italiane con modulo graduato
Luogo e data edizione
Amsterdam MDCCIX
Fonte

A.P. Frutaz, Le piante di Roma, Roma 1962, II, XXXIII, 67.

Nota bibliografica

A.P. Frutaz, Le piante di Roma, Roma 1962, I, XXXIII, p. 77.

 

Note

Esemplare presso la Biblioteca dell'Istituto di Archeologia e Storia dell'Arte in Roma: Roma XI. 13. 1. 5. Altro esemplare segnalato dallo Scaccia Scarafoni. La carta è stata incisa da Matteo Pool (pittore ed acquafortista di Amsterdam 1670-1732) ed inserita da Michele van Overbeke nell'opera di Bonaventura van Overbeke (incisore di Amsterdam 1660-1706), Reliquiae antiquae Urbis Romae, quarum singulas Innocentio XI, Alexandro VIII, Innocentio XII PP. MM. diligentissime perscrutatus est, vivum delineavit, dimensus est, decripsit, atque in aes incidit Bonaventura ab Overbeke. Sta anche nell'edizione francese Les restes de l'ancienne Rome, recherchez avec soin, mesurez, dessinez sur les lieux gravez par feu Bonaventura d'Overbeke, sous les pontificalis d'Innocent XI, d'Alexandre VIII, d'Innocent XII. Imprimé aux dépens de Michel d'Overbeke. Tome I. Amsterdam de l'imprimerie de Jean Crellius, MDCCIX.