Roma verso il 1730

Roma verso il 1730
Tavola
382
Titolo

Pianta di Roma verso il 1730

Autore
Giovanni Stridbeck iunior
Disegnatore
Giovanni Stridbeck iunior
Datazione
dopo il 1730
Descrizione

La carta porta il titolo in alto entro un nastro: ROMA MODERNA IN SUOI / XIV RIONI, stemma di Roma, DAS HEUTIGE ROM NACH DERO / XIV. RIONEN. La proiezione e la figurazione sono di tipo verticale icnografica. Le indicazioni toponomastiche sono italiano (una solo in tedesco) e sono in parte all'interno della carta e parte in due rubriche poste a sinistra e a destra con indicazione dei rioni. L'orientamento è con il Nord a sinistra entro una rosa dei venti posta in alto a destra. In alto a destra è indicato n. 153 corrispondente alla tav. 19 dell'ordine numerico progressivo dell'esemplare citato della Nazionale di Roma. In basso: scala in miglia italiane; nota dell'autore per l'uso delle pianta e sottoscrizione; stemmi dei XIV Rioni; "G. Bodenehr fec. et exc. A(ugustae) V(indelicorum)".

Tecnica
Incisione in rame
Dimensioni originali
cm. 17,2 x 27
Scala
Scala espressa in miglia italiane
Luogo e data edizione
Augusta dopo il 1730
Fonte

A.P. Frutaz, Le piante di Roma, Roma 1962, III, CLXVI, 382.

Nota bibliografica

A.P. Frutaz, Le piante di Roma, Roma 1962, I, CLXVI, p. 230-231.

Note

Esemplare conservato presso la Biblioteca Nazionale di Roma: P. X. 8. Altri esemplari sono presenti alla Biblioteca dell'Istituto di Archeologia e Storia dell'Arte di Roma: Roma XI. 15: 28, e alla collezione del Castello Sforzesco di Milano. La carta disegnata e incisa da Giovanni Stridbeck è stata riprodotta da Gabriele Bodenehr nella sua raccolta di carte e piante Curioses Staats und Kriegs Theatrum in Italien, durch unterschiedliche Geographische, Topographische nd Historische Carten Abriss und Tabellen erlaeutert, opera edita dopo il 1730. L'autore di questa pianta si è ispirato al Falda (pianta grande v. tav. 357). Johann Stridbeck junior è un disegnatore ed incisore nato a Augusta nel 1655. Gabriel Bodenehe è un incisore di Augusta ed ivi nato nel 1673.