Foglio 4. Pantano, via Tiberina

Carta dell'Agro Romano. Foglio 4. Area a NE di Roma. Territorio ad est dell'area Pantano e ad Ovest della via Tiberina
Tavola
4
Titolo

Carta dell'Agro Romano. Foglio 4. Area a NE di Roma. Territorio ad est dell'area Pantano e ad Ovest della via Tiberina

Autore
Comune di Roma
Datazione
38 fogli editi tra il 1982 ed il 1988
Descrizione

Il Foglio 4. censisce gli elementi compresi a NE di Roma e delle mura aureliane, lungo la via fluviale del Tevere in un territorio ad Est dell'area Pantano e ad ovest della via Tiberina. La carta è stata realizzata con metodo di ricognizione topografica diretta, integrata dallo spoglio di materiale bibliografico, cartografico e archivistico, caratterizzante la Campagna Romana nel suo sviluppo storico.

Tecnica
Carta disegnata su base cartografica (da restituzioni aerofotogrammetriche) della S.A.R.A. Nistri, Roma
Scala
1:10.000
Luogo e data edizione
Finita di stampare dalla L.A.C. di Firenze a cura del Comune di Roma, Rip. X, nel mese di dicembre 1991
Fonte

Comune di Roma, X Ripartizione "Antichità e Belle Arti".

Nota bibliografica

Comune di Roma, X Ripartizione "Antichità e Belle Arti", Carta Storica Archeologica Monumentale e Paesistica del Suburbio e dell'Agro Romano, Foglio 4. Area Pantano lungo la via Tiberina, Roma 1982 e il 1988.

Note

Nel 1988 la X Rpiartizione "Antichità e Belle Arti" del Comune di Roma portava a compimento l'edizione dei 38 fogli della Carta Storica Archeologica Monumentale e Paesistica del Suburbio e dell'Agro Romano(voluta e iniziata dal Direttore dell'Ufficio Monumenti e Scavi prof. Antonio M. Colini e il Dirigente dell'Ufficio Tecnico della X Ripartizione arch. Paolo Fidenzoni) nella quale furono censite oltre 6.000 presenze monumentali e paesaggistiche comprese nel territorio del Comune di Roma (antiche città, domus cultae, borghi medievali fortificali, torri di avvistamento, impianti produttivi come valche e mulini, tenute, forti ottocenteschi ecc.). Ai 38 fogli fogli che compongono l'area dell'intero territorio fuori delle mura Areliane, in seguito si aggiunsero 3 fogli riguardanti il Parco Regionale dell'Appia Antica (1990), 2 fogli della Carta dei vincoli (1992) e 2 della Carta di Archeologia Industriale (1996).