Territorio di Poli

Pianta Topografica di tutto il Terriorio di Poli
Tavola
189
Titolo

Pianta Topografica di tutto il Terriorio di Poli

Autore
Giovanni Gabbrielli
Disegnatore
Giovanni Gabbrielli (architetto e agrimensore)
Datazione
22 agosto 1775
Descrizione

E' un'interessante carta catastale del territorio di Poli costruita con cura e orientata con in alto a destra la rosa dei venti. Gli appezzamenti sono distinti da numeri che dovevano corrispondere ai registri catastali e dalle lettere A-D. In basso a sinistra veduta di Poli (cm. 20, con didascalia 25;8 x 52). Carta orientata e disegnata a penna in nero e seppia. In alto a destra rosa dei venti e titolo con didascalia.In basso da sinistra a destra, veduta di Poli (cm. 20).

Tecnica
Disegno a penna in nero e seppia
Dimensioni originali
cm. 131 x 197,5
Luogo e data edizione
1775
Fonte

A. P. Frutaz, Le carte del Lazio, I, XXXVII, Roma 1972, II, XXXVII.3, 189.

Nota bibliografica

A. P. Frutaz, Le carte del LazioI, XXXVII, Roma 1972, pp. 83-85.

Note

Originale conservato ed esposto presso la Sala della vecchia sede del Comune di Poli, incorinicaita e sotto vetro. La riproduzione deriva dal negativo serie F n. 23740 del Gabinetto Fotografico Nazionale. Di carte catastali è ricco l'Archivio di Stato di Roma. Esemplari della carta della diocesi dei Marsi (cm. 43 x 66,8) sono conservati presso la Biblioteca Varicana, Sr. Geogr. I, 244. La carta viene qui riprodotta in b/n come da Frutaz.