Patrimonio di S. Pietro e Sabina

Patrimonio di S. Pietro e Sabina
Tavola
232
Titolo

Patrimonio di S. Pietro e Sabina

Autore
Giovanni Maria Cassini
Disegnatore
Anonimo
Datazione
1816-1824
Descrizione

Carta del Patrimonio di S. Pietro e Sabina graduata ma senza l'indicazione dell'orientamento. Orografia a monticelli conoidi. Ricca è l'idrografia, la toponomatica e la rete stradale (v. tav. 231).

Tecnica
Incisione in rame
Dimensioni originali
cm. 38,7 x 61,3
Luogo e data edizione
Roma 1824
Fonte

A. P. Frutaz, Le carte del Lazio, Roma 1972, II, LIIIb, 232

Nota bibliografica

A. P. Frutaz, Le carte del Lazio, I, LIII, Roma 1972, pp. 113-114.

Note

Esemplare presso la Biblioteca Apostolica Vaticana, St. geogr., S 111. Carta facente parte dell'atlante dal titolo: Lo Stato ellesiastico diviso nelle sue legazioni e delegazioni con le regioni adiacenti delineato sulle ultime osservazioni. Si tratta di un atlante dello Stato Pontificio stampato dalla Calcografia su 15 grandi fogli recanti la filigrana "Pietro Miliani Fabriano". I rami sono conservati presso la Calcografia Nazionale. Vengono qui riprodotte le tavv. 2 e 5.